News

Italia's got talent, delirio per il golden buzzer di Joe Bastianich al Sunshine Gospel Choir

Al termine dell'esibizione del Sunshine Gospel Choir,
Joe non solo ha garantito al coro gospel un innegabile "sì" - come del resto gli altri giudici - ma ha spedito il gruppo torinese direttamente in finale schiacciando il golden buzzer.
Emozioni alle stelle per l'esibizione del coro, ma anche per la performance da autentico showman con cui Bastianich coinvolge il pubblico.

Si chiamano Sunshine Gospel Choir, e da vent’anni cantano a Torino.
Fondato e diretto da Alex Negro, ha all’attivo centinaia di concerti in Italia e all’estero, in location prestigiose e atipiche.

IPSNet Web Agency - Managed Service ProviderRetesetteOrtopedia Athena Seven live tv

Solo la chirurgia plastica non basta
Intervista al Dott. Daniele Bollero


Negli ultimi anni la chirurgia plastica ha visto un notevole aumento di pazienti sia per procedure di tipo ricostruttivo che estetiche.
Questa specialità chirurgica ha nel risultato finale un punto fondamentale di valutazione della qualità del lavoro.
Il chirurgo plastico moderno sa benissimo che l’esito del suo intervento chirurgico non è soltanto legato all’atto chirurgico stesso ma anche ai trattamenti successivi.
Un adeguato approccio al gonfiore (edema) post-operatorio e alla cicatrice residua permettono di valorizzare il lavoro del bisturi.

“Lo dico sempre ai miei pazienti, per un risultato ottimale in chirurgia plastica, il 70% del lavoro lo fa il chirurgo plastico, il 30% i pazienti attenendosi alle regole del post-operatorio” ” ci racconta il Dottor Daniele Bollero, noto chirurgo plastico torinese.

Il Dottor Bollero nella sua esperienza sia nel campo della ricostruttiva che dell’estetica crede molto in un approccio a 360°.
Dopo la parte chirurgica, per la gestione dell’edema molto spesso si usano le guaine elastocompressive con lo scopo sia di riposizionare adeguatamente i tessuti sia di ridurre il gonfiore post-operatorio.
Le guaine, usatissime dopo interventi come la liposuzione e l’addominoplastica, devono essere indossate per almeno 30 giorni dopo intervento. Anche gli interventi al seno necessitano di reggiseni speciali, rinforzati e con chiusura sul torace per permettere un adeguato posizionamento dei tessuti e/o delle protesi.
Per questo motivo, vista l’importanza, le guaine devono essere scelte adeguatamente sia come qualità dei materiali che per la validità della compressione.
In una seconda fase dopo l’intervento occorre impostare un’adeguata terapia della cicatrice residua. Già! Perché il chirurgo plastico la cicatrice la fa. Magari la nasconde, magari usa suture più eleganti ma la cicatrice ci sarà. Allora tanto vale curarla per avere meno segno possibile.
Dottor Bollero qual è il miglior trattamento della cicatrice? “E’ il silicone. E quando si parla di silicone in chirurgia plastica subito si pensa alle protesi mammarie ma il maggiore uso in termini di richieste è quello legato al trattamento delle cicatrice attive, quelle rosse per intenderci”.
L’utilizzo del silicone nel postoperatorio diventa fondamentale per ridurre il rosso della cicatrice e prevenire l’evoluzione della cicatrice verso l’ipertrofia o il cheloide.
Normalmente viene utilizzato dopo circa un mese dall’intervento, proprio nel periodo in cui inizia l’arrossamento della cicatrice. Il silicone può essere in gel o in cerotto a seconda della zone anatomiche interessate.
La cicatrice può rimanere attiva per mesi e il silicone permette di ridurre il tempo dell’attività cicatriziale e prevenire l’eventuale insorgenza di cicatrici patologiche come le cicatrici ipertrofiche e i cheloidi.
E allora Dottor Bollero quando si vedrà il risultato finale dell’intervento chirurgico dopo guaine e silicone? “ Il risultato estetico o funzionale sarà visibile fin da subito ma non stabile. Il ruolo delle guaine e del silicone si inserisce nel pacchetto che il chirurgo plastico prepara per poter fornire al paziente il miglior risultato possibile. Ci potrà essere anche spazio per il fisioterapista e per il personal trainer in un’ottica di un miglioramento globale del paziente che valorizzerà il risultato del mio intervento chirurgico. A 3-6 mesi potremmo tirare le somme del nostro intervento, far posare il paziente per le foto cliniche di rito per valutare insieme il prima e dopo”.
Sicuramente un approccio serio questo consigliato dal Dottor Bollero dove si evidenzia che un ottimo chirurgo plastico si circonda di protocolli di primo piano insieme a materiali di qualità che concorrono al raggiungimento della soddisfazione del paziente.


Il Salotto della Salute, ogni secondo mercoledì del mese alle 15.30 su Rete 7 - tasto 12 del tuo telecomando

Per informazioni sui prodotti consigliati in questa intervista (guaine per liposuzione, reggiseni post operatori, ecc.)
telefonare 011 221 60 60 - email salotto.della.salute@7live.tv

Athena, il Salotto della Salute

È partita su Rete 7Retesette sul canale 12 del vostro televisore,

la trasmissione Athena, il Salotto della Salute


La trasmissione avrà cadenza mensile, ogni secondo mercoledì del mese alle 15:30.

Saranno ospiti dei conduttori, Valter e Corrado Iozzelli,
medici specialisti che risponderanno alle domande del pubblico da casa.


Gli argomenti della trasmissione saranno anche trattati in una serie di articoli che saranno pubblicati sul free press
In Alta Valle TODAY

Alta Valle TODAY


Per informazioni sui prodotti consigliati nelle trasmissioni, per conoscere gli ospiti previsti e gli argomenti trattati potete chiamare lo 011 221 60 60 o scrivere a salotto.della.salute@7live.tv

Ortopedia Athena
IPSNet Web Agency - Managed Service Provider

PANNUNZIO INFORMA
Puntata 7 del 13 febbraio 2020


Conduce la Dott.ssa Mara Antonaccio

Consigliera del Centro Pannunzio

Prima e Seconda parte
Ospite in studio:

  • Avv. Anna Vittoria Chiusano
    Avvocato del Foro di Torino

Terza parte
Ospiti in studio:

  • Maria Luisa Alberico
    Giornalista e Sommelier
  • Elisabetta Cocito
    Storica della Cucina

Quarta parte
Ospiti in studio:

  • Adriana Rizzo
    Segretaria del Centro Pannunzio
  • Gabriella De Blasio
    Collaboratrice del Centro Pannunzio
Dottoressa Mara Antonaccio

MARA ANTONACCIO, IL SUO LAVORO, I SUOI LIBRI

Sono nata a San Severo, al centro del Tavoliere della Puglia, nel 1963, mi sono trasferita a Torino dalla fine degli anni ’70; qui ho compiuto i miei studi universitari di Biologia e Medicina e vivo la mia vita lavorativa; svolgo la professione di Biologa Nutrizionista e sono esperta dell’età evolutiva, della nutrizione sportiva, delle patologie legate all’alimentazione; sono da sempre appassionata di scrittura, Antropologia e Sociologia, mi occupo, in qualità di Giornalista, dei rapporti tra Media, Industria e Società e dei costumi alimentari delle popolazioni nel Mondo. Spinta da questa curiosità mi piace osservare i comportamenti delle persone, le loro abitudini alimentari e il modo in cui si approcciano a questo importante sostegno di vita, inoltre mi piace raccontare i miei studi e le mie osservazioni nelle lezioni, nei convegni e nelle lezioni che organizzo e tengo e nei libri che scrivo. Di cibo se ne parla e se ne vede anche troppo, sovente a sproposito, nel mio libro “Il cibo all’alba del millennio”, ho voluto affrontare l’argomento sul piano storico e scientifico. Il cibo infatti non è solo nutrimento ma cultura, identità di popoli e nazioni, strumento sociale e regolatore dei rapporti familiari e interpersonali. Nel libro si parla di tradizioni legate al cibo, di biologia della nutrizione, di come il cibo condizioni le città e i lavoratori. Da qualche tempo, oltre che dei pazienti che vogliono migliorare la propria alimentazione o dimagrire, mi occupo della salute alimentare dei lavoratori, il cosiddetto “welfare nutrizionale di impresa”; questo tema specifico e specialistico rappresenta l’esigenza di formare operatori-lavoratori che vivano in un ambiente sereno e salubre, che permetta loro di esprimere competenze e creatività e in questo il ruolo della sana alimentazione è fondamentale: dipendente felice = dipendente più produttivo.

Mangiare bene al lavoro vuol dire ammalarsi meno, ridurre l’assenteismo e migliorare la produttività, inoltre l’ottenimento del benessere sul luogo di lavoro e la cura dei lavoratori rientra tra gli atteggiamenti virtuosi di un’Impresa al passo con i tempi. Il benefit più importante è la salute! Molto spesso sul lavoro il cibo viene utilizzato come sfogo o come compensazione delle difficoltà quotidiane legate ai ritmi lavorativi o ai rapporti con i colleghi; il mio ruolo è portare equilibrio tra stress, cibo, colleghi e datori di lavoro.

Per facilitare questo compito a tutti gli interessati ho appena pubblicato il mio ultimo libro: “il cibo da scrivania”, un manuale pratico rivolto ai lavoratori di ogni tipo e mansione, con schemi dietetici diversi per ogni lavoro e con ricette e tanti consigli per ridurre stress e cattivi comportamenti alimentari.

Chi volesse saperne di più può leggere i miei scritti, visitare le mie pagine facebook “dottoressa Antonaccio o Mara Antonaccio” o ficcanasare sul mio sito web www.antonaccio.it, oppure venirmi a trovare nel mio studio di Rivoli.

Ricordate che mangiare bene è il modo migliore per restare in salute e vivere a lungo!


IPSNet Web Agency - Managed Service Provider

SPECIALE CROCE ROSSA ITALIANA 2019


Un anno di Croce Rossa

Giaveno (TO)


IPSNet Web Agency - Managed Service Provider

Ci ha lasciati la nostra collega Giusy Marrella.

Ricordiamo con commozione la collega ma soprattutto l'amica con cui abbiamo condiviso giorno per giorno l'entusiasmo e le difficoltà del nostro lavoro.

Grazie per tutto quello che ci hai insegnato.
I tuoi colleghi.

Raduno Jeep Renegade

Raduno Jeep Renegade - 22 settembre 2019

per le Jeep Renegade 2WD e 4WD
all'Aquila di Giaveno - Regione Alpe Colombino

Intrattenimento a cura dello staff artistico di Seven Live TV - www.7live.biz


Real Deam 4x4
leggi di più

IPSNet Web Agency - Managed Service Provider

Orari delle emissioni televisive del "Requiem di Mozart"


Registrato il 6 Luglio 2019 alla Sacra di San Michele

EMITTENTE RETE 7

PIEMONTE: RETE 7 LCN 12
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

VALLE D’AOSTA: RETE7 LCN 11
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

LIGURIA: RETE 7 ITALIA LCN 252 - RETE 7 ITALIA LCN 272
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

LOMBARDIA: RETE 7 ITALIA LCN 252 - RETE 7 ITALIA LCN 293 da Varese : PEOPLE TV LCN 218
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

TOSCANA: RETE 7 ITALIA LCN 252
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

LAZIO: RETE 7 ITALIA LCN 252
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

UMBRIA: RETE 7 ITALIA LCN 2520
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

CAMPANIA: RETE 7 ITALIA LCN 252
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

Streaming mondiale: www.rete7.it
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

EMITTENTE VIDEONORD LCN 72
mercoledì 17 luglio alle ore 20.00
domenica 21 luglio alle ore 12.45

EMITTENTE NORDOVEST 7 LCN 113
giovedì 18 luglio alle ore 22.00
domenica 21 luglio alle ore 17.30

TELEVISIONE SATELLITARE:
SKY - RETE7 / PEOPLE TV (AL NUMERO 825 DEL BOUQUET SKY ED AL 420 DEL BOUQUET TVSAT).
AREA DI COPERTURA: EUROPA, RUSSIA, PAESI DELL’EST, BACINO DEL MEDITERRANEO E NORD AFRICA, CON GLI OLTRE 500 MILIONI DI UTENTI DELLA PIATTAFORMA EUTELSAT.
domenica 14 luglio alle ore 21.30
martedì 16 luglio alle ore 22.30

Seconda edizione del Festival Stelle della Valli

È stato presentato e tenuto a battesimo nientemeno che dal Rettore Don Claudio Massimiliano Papa della Sacra di San Michele il programma del Festival Valsusino che ritorna per la sua seconda edizione.

In programma grandi concerti dal 7 al 21 luglio.

Tra le novità di quest’anno il coinvolgimento delle città di Avigliana e Giaveno, che insieme a Coazze e Valgioie renderanno l’evento più ampio e aperto al territorio.

Seconda edizione del Festival Stelle della Valli 2019 IPSNet Web Agency - Managed Service Provider
Bonus pubblicità

Bonus pubblicità

Dal 2018 è stato istituito un credito d’imposta per le imprese, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa quotidiana e periodica, anche online, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali

leggi di più

Straordinaria offerta MARZO 2019 dell'Ortopedia Athena Torino

Electro Magneto Therapy

Nelle migliori location delle Montagne Olimpiche troverete l'esclusiva rivista ViaLattea, con l'intervista a Luana Bongiorno.

La cantante Luana Bongiorno, oltre ad aver condotto, insieme a Stefania Girardi, il nostro Concerto di Natale 2018 - realizzato per l'Ortopedia Athena di Torino - deliziandoci anche con due sue straordinarie esibizioni (la Vie en Rose interpretata e portata al successo da Edith Piaf e il celebre brano di Alicia Keys If ain't got you), è attrice di numerose fiction Rai ed altre produzioni Endemol e Mediaset ed attrice di Teatro.
La più recente performance al Teatro Alfieri di Torino con Rocco Papaleo e Giovanni Esposito.

Fiera A&T dedicata a Industria 4.0

Dalla Fiera A&T dedicata a Industria 4.0, misure e prove, robotica e tecnologie innovative, settore logistica integrata il servizio della Redazione giornalistica di Rete 7 presso lo stand Lanzi Group.

SMART LOGISTIC PER SMART FACTORY

Nell’ambito dei materiali ausiliari (MRO, utensili, DPI,...) cresce il bisogno di avere punti di distribuzione automatizzata nelle aree di utilizzo per la disponibilità H24 7/7 e la tracciabilità. Il mercato attende soluzioni di logistica integrata realizzate con i criteri di Industria 4.0 per rispondere alle esigenze delle Smart Factories.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.lanzi.net

OFFERTA SPECIALE ORTOPEDIA ATHENA FEBBRAIO 2019

Solo per il mese di Febbraio 2019 e solo per le prime dieci prenotazioni,
Ortopedia Athena di Torino
Vi offre la poltrona Speedy ad un prezzo promozionale, a partire da 490,00 euro

Athena Vi offre inoltre la possibilità di effettuare il pagamento in 12 mesi senza interessi.

Chiamate subito lo 011 221 60 60 per informazioni e prenotazioni !

Orari in onda TV Concerto di Natale

ORARI MESSA IN ONDA DEL CONCERTO DI NATALE 2018

Informazioni su giorni, orari della trasmissione del Concerto di Natale in televisione satellitare, emittente Rete 7 e in Streaming mondiale

leggi tutto
Concerto di Natale

Concerto di Natale - Seven Live TV
Ortopedia Athena 2018

Registrazione TV e spettacolo teatrale

Il 4 Dicembre alle ore 20.00 presso il Teatro 7 di Torino, corso Regio Parco 146, sarà effettuata la registrazione del Concerto ...

leggi tutto
Athena Ortopedia
Foredi Edizioni Musicali
PPP ADV
Nuova Enologica Giavenese